zero yacht
miami FL

Open space sull’acqua
Zero è un catamarano di 55 piedi costruito nel 1991 dalla gloriosa azienda Lagoon, celebre per il trimarano Oracle, vincitore della America’s Cup 2010. Come una sfida agonistica, il lavoro di restyling è stato impegnativo: non bisognava compromettere le prestazioni di navigazione con interventi che avrebbero potuto alterarne le caratteristiche strutturali. “Volevamo trasformarlo in una barca moderna, easy, e pratica da gestire”, racconta l’architetto per questo impegno che lo ha condotto sulla costa di Miami. Portato in secca, il catamarano è stato smontato e ridisegnato completamente, mutando l’aspetto a cominciare dai colori giocati sul nero, grigio e bianco visibili fin dal nuovo tambuccio con vetri oscurati. Arredi in laminato grigio, con cuscinerie in tinta per la tuga e il pozzetto di prua. Vernice scura sui legni originali interni. Pavimentazione in Teak per la coperta, in tessuto sintetico (Bolon) grigio all’interno. Un intervento mirato a migliorare la qualità della vita a bordo nel rispetto dei principi della vita sul mare, che ha trasformato Zero in un confortevole e minimale loft galleggiante.

photo credits: Luca Desantis

Questo sito utilizza i cookie, se continui accetti il loro uso maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi