Riconoscimento internazionale per SLIM35mm

Best of the Year Award 2014

La doga ultrasottile disegnata da Federico Delrosso per l’azienda TABU è tra i progetti selezionati del premio BOY (Best of the Year) Award organizzato dalla rivista INTERIOR DESIGN  – USA

 Tra i numerosi progetti internazionali pervenuti dal mondo del design, la doga ultrasottile disegnata da Federico Delrosso è stata selezionata come progetto d’interesse nella categoria Materiali e Superfici  per il premio BOY (Best of the Year) Award, sezione Materials and Surfaces.

Il prestigioso riconoscimento è stato assegnato nel corso della cerimonia di premiazione, che si è svolta a New York il 4 dicembre 2014.

 Felice per l’importante evento, Federico Delrosso parla del suo progetto: “SLIM 35mm nasce da una riflessione in controtendenza”. “Mentre  l’industria del legno si è assestata da tempo sulla proposta di doghe dalle grandi dimensioni, ho immaginato un percorso inverso, un prodotto che potesse offrire nuove soluzioni architettoniche e d’arredo. Volevo ottenere un effetto fluido, come un film che scorre. I 35mm di larghezza ricordano infatti le pellicole cinematografiche, e d’altra parte il legno nobile è di fatto una pellicola di essenza applicata. Così è nata SLIM 35mm: una doga molto stretta che consente di sfruttare al massimo le essenze nobili, contenendo gli sprechi del materiale. L’effetto finale di un pavimento realizzato con queste doghe rimanda a qualcosa di molto solido e ben strutturato, come gli antichi pavimenti navali. Perché con un modulo così ridotto si può creare una texture più fitta, che può quindi adattarsi meglio a spazi irregolari, e può rivestire facilmente qualunque oggetto o superficie. Ho progettato lo stand Tabu per il Made 2013 (anno di presentazione della doga) come una performance integrale del prodotto, utilizzandolo per i pavimenti, gli arredi, le pareti e i soffitti. Ho mostrato come, grazie a SLIM35mm, si possa arrivare quasi ad un “total look” ambientale. In questo senso è un prodotto molto interessante per il settore contract.” F.D.

TABU è nata nel 1927 a Cantù (CO), nel cuore della Brianza, storico territorio del design e del progetto made in Italy. L’azienda produce impiallacciatura di legno tinto e multilaminare. La moderna tecnologia con cui è trattato il legno garantisce la penetrazione del colore in tutto lo spessore, esaltandone le naturali venature ed assicurando l’uniformità desiderata.

 

dicembre 2014

Questo sito utilizza i cookie, se continui accetti il loro uso maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi